Politica

Sfiducia al sindaco, Foschi a Pignoli: "Attendiamo le firme"

Il capogruppo Pdl Foschi replica al consigliere Pignoli di FLI che ha presentato una mozione per la sfiducia al sindaco Mascia ed alla Giunta. "Vedremo quante firme raccoglierà"

Non si è fatta attendere la replica della maggioranza alla mozione di sfiducia presentata dal consigliere Pignoli contro il sindaco Mascia e la sua Giunta.

A parlare è il capogruppo Pdl Foschi, che sottolinea come la maggioranza aspetterà alla finestra di vedere quante firme Pignoli sarà capace di raccogliere, quando consiglieri saranno pronti a tradire il patto siglato con gli elettori. E poi attacca Pignoli per il suo passato: "Attendiamo di sentire anche come il consigliere Fli Pignoli spiegherà il proprio atto a quei cittadini che ben conoscono la sua storia e provenienza politica, eletto tra le fila di quella Lista Teodoro che per cinque anni ha garantito la sopravvivenza della giunta di un sindaco travolto da un ciclone giudiziario, eppure mai dimesso grazie all’éscamotage di un certificato di malattia ‘ingravescente e permanente’. " ha detto Foschi, che replica anche alle parole del consigliere di SEL Di Iacovo, che aveva definito la giunta "zombie".

"Oggi attendiamo, governo non di ‘zombie’, ma di persone concrete abituate a governare non con le chiacchiere del consigliere Di Iacovo, ma con atti reali" conclude Foschi, che sottolinea come, in caso di fallimento della mozione di sfiducia, la maggioranza sarà ancora più forte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfiducia al sindaco, Foschi a Pignoli: "Attendiamo le firme"

IlPescara è in caricamento