menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meno file e più servizi online: prosegue il percorso della semplificazione amministrativa in Comune

L'assessore Albore Mascia ha spiegato come il processo di informatizzazione e riduzione dei documenti in formato cartaceo abbia avuto un'accelerazione importante nei periodi di lockdown

Il sistema di informatizzazione dei servizi per i cittadini prosegue senza sosta, ed anzi a causa della pandemia e dei periodi di lockdown ha trovato un'accelerazione fondamentale e importante. Lo ha ribadito l'assessore Albore Mascia che ha spiegato come la dematerializzazione dei documenti dei vari uffici dell'anagrafe e dedicati ai cittadini sia ormai in una fase avanzata anche a Pescara, con la possibilità tramite il portale online del Comune di accedere ad una grossa quantità di servizi e richieste, avendo ridotto soprattutto nei periodi delle restrizioni gli accessi fisici agli uffici comunali da parte dei cittadini.

La collaborazione fondamentale è arrivata da tutta l'area che afferisce ai servizi demografici, con il contributo dell'assessore Patrizia Martelli, che offre la possibilità di ottenere i certificati online. Una convenzione con l'ordine degli avvocati garantisce l'accesso per quei dati necessari all'attivazione di pratiche legali, snellendo così i tempi di attesa.

L'accesso alla gran parte degli uffici avviene oggi esclusivamente per appuntamento, in modo da limitare il più possibile file e quindi il contatto non necessario tra le persone.

Un esempio, spiega Albore Mascia, è la collaborazione con Pescara Multiservice che già offre dall'estate la possibilità di acquistare e rinnovare gli abbonamenti ai parcheggi direttamente online. I numeri stessi dimostrano come sia calato in modo sensibile il ricorso a documenti cartacei da parte dei cittadini, passando fra marzo e agosto 2020 da 32.520 a 16.095 richieste, con quelle inviate per posta passate da 10.792 a 4.998.

"Su questo tracciato di dematerializzazione intendiamo continuare a muoverci in modo da poter offrire ai cittadini un servizio sempre più rapido ed efficace, in linea con le esigenze di una città come Pescara"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento