Serramonacesca, Blasioli chiede di avviare i lavori sulla strada fino all'abbazia

Il consigliere auspica l'avvio dei lavori nel tratto che va dal centro di Serramonacesca all'abbazia di San Liberatore

Avviare il prima possibile i lavori per la sistemazione della strada che porta da Serramonacesca all'abbazia di San Liberatore a Maiella. La richesta arriva dal consigliere Pd Blasioli che sollecita Regione e Provincia ad avviare il cantiere con una situazione diventata ormai insostenibile, e l'intervento diventa necessario considerando i lavori che partiranno sulla Sr 539.

La carreggiata presenta diversi dissesti ed una frana profonda, percorribile solo a senso unico senza alcun muro di contenimento:

L’arrivo dell’inverno non potrà che peggiorare la situazione e temo il blocco del collegamento. È necessario, quindi, reperire le risorse necessarie per sistemare la via e per dare la giusta dignità ad una Abbazia antichissima, che non ha solo una storia gloriosa alle spalle, ma anche un futuro, dato che sono tantissime le coppie di innamorati che la scelgono, e la vorrebbero scegliere, come luogo dove celebrare le proprie nozze. Inoltre è uno dei monumenti più apprezzati a livello turistico della nostra regione.

Considerando che, aggiunge Blasioli, a breve partiranno gli interventi sulla Sr 539, un intervento di tre lotti da un milione di euro ciascuno nel tratto da Roccamontepiano verso Serramonacesca e, da qui, a Manoppello e poi a seguire sarà la volta dei lavori sulla 539 tra Manoppello e Lettomanoppello, l'intervento sulla strada per l'abbazia diventa ancor più importante per collegare il paese alla struttura di grande valore storico ed artistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento