rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica Farindola

Rigopiano: Mattarella incontra i parenti delle vittime, ma Alessio Feniello declina l'invito

Il presidente della Repubblica riceverà lunedì 22 gennaio, al Quirinale, i familiari dei 29 angeli morti nella valanga. Sarà presente anche il presidente del consiglio Paolo Gentiloni. Ma il padre di Stefano annuncia che non andrà all'incontro

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrera' lunedì 22 gennaio, al Quirinale, i familiari delle vittime di Rigopiano. Sarà presente anche il presidente del consiglio Paolo Gentiloni.  

"Ad un anno dalla tragedia dell'Hotel Rigopiano, profonda ferita per la comunità coinvolta e per il Paese intero - afferma il Presidente della Repubblica - desidero rivolgere un commosso pensiero alle vittime e rinnovare la mia solidale vicinanza ai loro familiari e ai superstiti".

Anche in questo caso non mancano, però, le polemiche. Il signor Alessio Feniello, padre di Stefano (una delle 29 persone morte nella tragedia), ha scritto su Facebook un post dove spiega per quale ragione declinerà l'invito del capo dello stato:

"Sono stato contattato dalla segreteria del presidente della Repubblica, dove mi informavano che il presidente della Repubblica avrebbe voluto incontrare la famiglia Feniello. La mia risposta è stata che, qualora avesse qualcosa da dirci, ci deve contattare personalmente. Il presidente della Repubblica si ricorda della mia famiglia dopo un anno? Perché fino a oggi nessuno si è preoccupato di sapere se la mia famiglia può affrontare le spese che stiamo sostenendo da quel maledetto giorno?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigopiano: Mattarella incontra i parenti delle vittime, ma Alessio Feniello declina l'invito

IlPescara è in caricamento