La scritta “Città di Gabriele d’Annunzio” sulla cartellonistica stradale, approvata la mozione

Via libera a maggioranza, in consiglio comunale, alla proposta della Lega con cui si impegnano sindaco e giunta ad avviare la predisposizione di tutti gli atti necessari affinché, agli ingressi viari di Pescara, venga apposta quella dicitura

La scritta “Città di Gabriele d’Annunzio” sulla cartellonistica stradale, questa mattina è stata approvata la mozione. Via libera, dunque, a maggioranza, in consiglio comunale, alla proposta della Lega con cui si impegnano sindaco e giunta ad avviare la predisposizione di tutti gli atti necessari affinché, agli ingressi viari di Pescara, venga apposta quella dicitura.

L’iniziativa dei consiglieri del Carroccio arriva dopo l’adozione recente, da parte del Comune, del logo con l’immagine del Vate, che è stato affiancato a quello istituzionale; nel testo della mozione la Lega evidenzia anche che sono molti i centri aderenti al circuito delle “Città Dannunziane” ma che la denominazione “Città di d’Annunzio” è riferibile solo a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento