menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio del presidente Rapposelli: "Due giorni di screening Covid per gli alunni e studenti delle scuole pescaresi"

Lo screening si terrà sabato 13 e domenica 14 febbraio nel centro fiere in via Tirino. Ecco gli istituti comprensivi interessati

Tremila studenti pescaresi chiamati a partecipare allo screening di massa per il Covid in programma sabato 13 e domenica 14 febbraio. Lo ha fatto sapere il presidente della commissione pubblica istruzione Rapposelli, dopo l'audizione del vicesindaco Santilli durante l'ultima seduta che ha stabilito date, orari e criteri per l'accesso ai tamponi rapidi.

In vista del rientro a scuola, previsto per il 16 febbraio, l'amministrazione comunale intende garantire la sicurezza degli studenti. Per ora lo screening è rivolto solo ai ragazzi per gli istituti 8, 10, 4, 2, 7, 9 e 1, mentre per gli istituti comprensivi 3,5,6 le date scelte sono quelle del 17 e 18 febbraio ha spiegato Rapposelli:

Come ha rivelato l’assessore Santilli, lo screening è stato preparato di concerto con la Asl, con il manager Ciamponi e le dottoresse Rita Mazzocca e Daniela Arcieri Mastromattei: i tamponi riguarderanno, per ora, esclusivamente gli studenti e si svolgeranno nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 febbraio, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 nel Centro Fiere messo a disposizione dall’imprenditore Danelli.

Saranno attive 4 linee di utenza ma si punta ad averne anche 5, con l'obiettivo di tamponare oltre 160 studenti ogni ora per linea, arrivando dunque a 800 in caso di 5 linee disponibili. Se ci saranno le condizioni e gli spazi, aggiunge Rapposelli, saranno sottoposti a tampone anche il personale docente e il personale Ata:

A MONTESILVANO PARTE IL SECONDO SCREENING COVID

Per gli altri tre comprensivi sono già state organizzate due giornate diverse, perché gli studenti torneranno in classe successivamente, ovvero lo screening degli studenti dei comprensivi 3 e 6 si svolgerà il 17 febbraio; per il comprensivo 5 è stata fissata la data del 18 febbraio. A questo punto il nostro compito sarà quello di divulgare al massimo tale opportunità offerta alla città, assicurando la massiccia partecipazione dei bambini e facendo in modo che tutte le famiglie aderiscano, visto che comunque la partecipazione resta facoltativa.

Infine, fa sapere il presidente, sempre sabato e domenica prossimi saranno organizzate altre due giornate di screening alla stazione di Porta Nuova, con accesso esclusivo tramite prenotazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento