rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

I consiglieri comunali Alessandrini, Sola e Di Renzo restano nel M5s: "Abbiamo un patto con gli elettori e lo rispetteremo"

Nessun cambio di guardia, ma solo la voglia di continuare e ricostruire perché sì, ammette la capogruppo, errori ne sono stati fatti, "Ma in ogni rappresentanza politica siamo quelli che ascoltano i cittadini e dobbiamo continuare a farlo"

Erika Alessandrini, Paolo Sola e Massimo Di Renzo restano nel Movimento 5 Stelle.

Una scelta chiara e condivisa quella dei tre consiglieri comunali di Pescara che confermano la loro lealtà al Movimento e soprattutto agli elettori “con cui abbiamo stabilito un patto di assoluta fiducia – spiega Alessandrini -. Ci hanno consegnato un mandato elettorale e andiamo avanti senza sé e senza ma, senza passaggio ad altri movimenti o partiti che non siano il M5s. Guardiamo agli eventi romani, ma continuiamo a svolgere il nostro lavoro”.

Sul se errori ne siano stati fati ammette: “sì, e bisogna imparare per guardare al futuro con maggiore praticità ed efficienza ascoltando le esigente dei territori e la cittadinanza. Bisogna ricostruire un dialogo. Noi in ogni rappresentanza politica, sia essa il consiglio comunale, il consiglio regionale o il parlamento, siamo i portavoce dei cittadini e tali dobbiamo restare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I consiglieri comunali Alessandrini, Sola e Di Renzo restano nel M5s: "Abbiamo un patto con gli elettori e lo rispetteremo"

IlPescara è in caricamento