rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica

Sciopero GDO: Marinella Sclocco esprime solidarietà ai lavoratori

Si schiera a favore dei lavoratori l’assessore regionale di Liberi e Uguali, che in una nota esprime piena solidarietà ai dipendenti delle aziende della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) associate a Federdistribuzione

Si schiera a favore dei lavoratori l’assessore regionale di Liberi e Uguali, Marinella Sclocco, che in una nota esprime piena solidarietà ai dipendenti delle aziende della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) associate a Federdistribuzione che domani (22 dicembre) hanno indetto uno sciopero affinché si definisca un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di settore e non si continui ad applicare un regolamento associativo del Terziario scaduto nel 2013.

“La barbara liberalizzazione delle aperture dei negozi non produce più occupazione – ha spiegato la Sclocco – e non incrementa i consumi, anzi sta producendo lavoro “incivile” e lavoratori sfruttati ed esausti. Sostenere i lavoratori significa difendere il lavoro e la sua dignità. Non ci scordiamo che l’articolo 4 della Costituzione non solo riconosce il diritto al lavoro, ma gli dà un’attribuzione precisa descrivendolo come un'attività o una funzione che concorre al progresso materiale o spirituale della società. E come può il lavoro concorrere al progresso della società, se i suoi ritmi stanno distruggendo il tessuto sociale?”.

"Ikea – incalza la Sclocco – ha licenziato una mamma per insubordinazione: non poteva rispettare i turni per accompagnare il proprio figlio disabile a effettuare delle cure mediche. Ryanair ha minacciato i lavoratori che avrebbero aderito allo sciopero indetto per rivendicare migliori condizioni di lavoro. Il lavoro non può essere un luogo di minacce in Italia, come nel mondo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero GDO: Marinella Sclocco esprime solidarietà ai lavoratori

IlPescara è in caricamento