Scheletro di cemento abbattuto lungo la riviera nord: l'ironia dell'ex sindaco Alessandrini su Facebook

L'ex sindaco Marco Alessandrini ha commentato la notizia della demolizione dello scheletro di cemento lungo la riviera nord, utilizzando una storia di due bambini come metafora diretta al sindaco Masci

Anche l'ex sindaco di Pescara Marco Alessandrini ha voluto commentare la notizia riguardante l'abbattimento dello scheletro di cemento lungo la riviera nord, avvenuto qualche giorno fa. E lo ha fatto su Facebook utilizzando una storia come metafora diretta al sindaco Masci ed all'amministrazione comunale di centrodestra in merito all'iter che ha portato all'abbattimento ed ai meriti della passata amministrazione di centrosinistra:

.. ecco la storia della nonna e dei suoi due nipotini.
Un giorno la nonna chiama i due bambini e chiede loro di farle la spesa, consegnando un lungo elenco di acquisti da fare. I due vanno al mercato e comprano frutta e verdura in quantità, poi dal panettiere per il pane e un ciambellone morbido morbido, infine una sosta dal vinaio per quel cerasuolino che tanto piace alla nonna e visto che ci sono anche per un paio di confezioni d’acqua. Le pesanti buste della spesa vengono portate fin sotto il portone della nonna da un solo nipote, quando l’altro gli dice “dalle anche a me così le portiamo da nonna”. Divisisi le buste della spesa, i due bambini salgono con l’ascensore e mostrano il frutto del loro lavoro alla nonna, che li ringrazia, dando loro per premio una caramella a testa.

Mi è venuta in mente questa storia riguardo ad un fatto avvenuto in queste ore, cioè l’abbattimento del noto ecomostro sulla riviera di Pescara, dopo una lunghissima e penosa attesa.

In questo caso io e gli uomini e donne di buona volontà con cui ho condiviso l’onore e l’onere degli anni sindacali siamo come il bambino che ha portato fin sotto casa della nonna tutta la spesa (senza peraltro ricevere la caramella).
Tanto per evitare amnesie e appropriazioni indebite, ricordando che solo Harry Potter e la fata turchina hanno la bacchetta magica e non sono stati avvistati in riviera in questi ultimi cinque anni, il resto è buona volontà e tenacia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che l'abbattimento arriva a seguito di un lungo iter burocratico e giudiziario fatti di ricorsi e sentenze, iniziato più di 10 anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento