rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica Scafa

A Scafa il Comune punta a riqualificare il Parco del fiume Lavino: affidata la gestione dei parcheggi e dell'area pic nic

Con due determine dirigenziali il Comune di Scafa ha affidato la gestione del chiosco della riserva naturale dal 7 aprile al 31 maggio 2023 e della manutenzione ordinaria del verde, gestione dei sentieri, dei parcheggi e noleggio delle panche

L'amministrazione comunale di Scafa ha pubblicato due determine dirigenziali riguardanti la gestione del Parco del fiume Lavino per i prossimi mesi. In questo modo intende offrire servizi a tutti coloro, residenti e non, che intendono trascorrere giornate festive o i fine settimana nella riserva naturale.

In particolare, è stata affidata la gestione del chiosco dal 7 aprile al 31 maggio con un aggiornamento delle tariffe, prevedendo un costo di 15 euro per il tavolo fisso da 8 persone, e un costo di 7 euro per le visite guidate a persona sia residenti che non, e di 50 euro per le visite guidate per gruppi da 10 persone.

Inoltre, è stato affidato il servizio di manutenzione ordinaria del verde, di gestione dei sentieri e dei parcheggi e il noleggio delle panche fisse fino al 31 luglio 2023 che prevede tariffe di 5 euro per i parcheggi intera giornata di automobili nel parcheggio del Parco Lavino- parcheggio antistante la scuola dell’infanzia - piazza Rosario Di Paolo, e d 3 euro per i motocicli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Scafa il Comune punta a riqualificare il Parco del fiume Lavino: affidata la gestione dei parcheggi e dell'area pic nic

IlPescara è in caricamento