rotate-mobile
Politica

Blasioli soddisfatto per la decisione della giunta Marsilio: "Posticipata la scadenza per i rimborsi degli abbonamenti"

Il consigliere Pd aveva scritto a Marsilio e D'Annuntiis per la questione dei rimborsi degli abbonamenti ai mezzi pubblici non utilizzati durante il lockdown

Prorogata di 10 giorni la data di scadenza per la richiesta dei rimborsi degli abbonamenti mensili, annuali e semestrali dei trasporti pubblici, non utilizzati durante il periodo di locdown. Lo ha fatto sapere il consigliere regionale del Pd Blasioli, soddisfatto in quanto aveva avanzato lui la richiesta al presidente Marsilio ed al sottosegretario ai trasporti D'Annuntiis. La scadenza originaria era fissata per il 31 agosto, ma considerando che la delibera che autorizzava i rimborsi è stata approvata dalla giunta il 10 agosto, 20 giorni erano troppo pochi per permettere a studenti e pendolari di formalizzare le richieste.

Ho invitato il Presidente e il sottosegretario ai Trasporti a pensare all’opportunità di una proroga per l’elevata mole delle richieste di rimborso, si tratta di migliaia di richieste al giorno in tutta la penisola, sono 4.000 solo quelle all’Atm di Milano dove però la scadenza è prevista per il 31 ottobre ed è importante consentire anche agli abruzzesi lo stesso lasso di tempo. 

In questo modo, spiega Blasioli, la Regione incentiverà la ripresa del settore dei trasporti, in cui è fondamentale il rapporto con l'utenza che si prepara a tornare sui mezzi in un momento ancora difficile a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blasioli soddisfatto per la decisione della giunta Marsilio: "Posticipata la scadenza per i rimborsi degli abbonamenti"

IlPescara è in caricamento