Politica

Tremila sardine in piazza a Pescara fra "Bella ciao" e l'hashtag "l'AbruzzosisLega" - FOTO - VIDEO -

Oltre tremila persone hanno riempito piazza Salotto e corso Umberto per la manifestazine organizzata dalle sardine abruzzesi

Circa tremila persone (gli organizzatori parlano di quasi 5 mila presenze) per la prima manifestazione abruzzese del popolo delle sardine, il movimento che in tutta Italia ha portato in piazza decine di migliaia di persone senza simboli e bandiere politiche.

Uno degli organizzatori, Gennaro Spinelli, ha intonato con il violino le note di "Bella ciao" aprendo di fatto la manifestazione che da piazza Sacro Cuore ha attraversato corso Umberto fino ad arrivare in piazza Salotto. Il 27enne di etnia rom, assieme a Deborah Vieri aveva lanciato l'iniziativa ed il gruppo Facebook che conta oltre 14 mila iscritti.

VIDEO - LE SARDINE DI PESCARA CANTANO "BELLA CIAO"

Gli organizzatori hanno parlato di "evento zero" che sarà la base per le prossime iniziative su tutto il territorio regionale. Presenti anche diversi politici ed amministratori di centrosinistra senza simboli di appartenenza. I manifestanti si sono riuniti sotto l'hashtag "l'AbruzzosisLega" in chiaro riferimento contro le politiche della Lega e dell'ex ministro dell'interno Salvini. Le sardine nel pomeriggio di oggi avevano pulito il tratto di spiaggia davanti la nave di Cascella, mentre a margine della manifestazione è stata avviata anche una colletta alimentare in favore della Caritas.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremila sardine in piazza a Pescara fra "Bella ciao" e l'hashtag "l'AbruzzosisLega" - FOTO - VIDEO -

IlPescara è in caricamento