Il vicesindaco Santilli sui campetti chiusi nei parchi pubblici: "Vanno aperti e messi a disposizione dei cittadini"

L'assessore e vicesindaco interviene dopo le segnalazioni ricevute riguardanti alcuni campetti interni a parchi ed aree verdi comunali chiusi con dei lucchetti per impedirne l'accesso

I campetti interni ai parchi ed alle aree verdi comunali vanno riaperti e resi fruibili per i cittadini e le associazioni sportive. Lo ha ribadito il vicesindaco ed assessore Santilli intervenuto dopo le segnalazioni arrivate al Comune riguardanti alcuni campi chiusi con dei lucchetti per impedirne l'accesso.

NUOVI GIOCHI NEI PARCHI CITTADINI

Santilli ha ricordato che dal maggio scorso il Comune ha riaperto i parchi nell'ambito della fase 2 del Coronavirus, concedendo tramite avviso pubblico l'uso dei campi alle associazioni sportive e ricreative che risultano affidatarie delle stesse strutture secondo orari e giorni concordati. Per questo, ha dato disposizione della rimozione immediata dei lucchetti e della riapertura dei campetti:

L’occasione mi è dunque propizia per invitare gli stessi utilizzatori a lasciare i campi all’orario prestabilito, con l’accortezza di non impedirne la fruibilità ad altri, in particolare alle famiglie e alle altre associazioni che vi conducono gli allenamenti, in quanto ciò non è oggetto dei permessi rilasciati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che sono ancora in vigore le norme sul distanziamento sociale e sugli assembramenti nell'ambito dell'emergenza Covid19, che impongono un numero massimo di persone contemporaneamente presenti nei parchi e l'uso di mascherine dove non sia possibile il distanziamento di almeno un metro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento