rotate-mobile
Politica Centro / Via Nicola Fabrizi

La dura replica del vicesindaco Santilli a Frattarelli sugli alberi in via Fabrizi: "Le nuove piante sono tutte sane"

Il vicesindaco ed assessore ha compiuto un sopralluogo sul posto assieme ad un agronomo ed alla ditta che si è occupata della piantumazione dei nuovi alberi

Dura replica del vicesindaco di Pescara Gianni Santilli al consigliere d'opposizione Mirko Frattarelli sulla questione dei presunti alberi colpiti da alcuni parassiti. Frattarelli aveva denunciato che gli esemplari appena piantumati dall'amministrazione comunale (35 alberi) erano stati colpiti da parassiti che mangiano il mesofillo, ovvero i tessuti delle foglie, provocandone la caduta. Il vicesindaco, però, ha smentito tali affermazioni dopo aver condotto un sopralluogo sul posto assieme all'agronomo Vincenzo Evangelista e alla ditta che si è occupata della piantumazione:

"Gli alberi da noi piantumati, 35 esemplari, sono tutti perfettamente sani come verificato durante il sopralluogo. Le uniche piante che sono state toccate dai parassiti sono quelle già esistenti. L'amministrazione comunale interverrà anche su queste piante inserendo nuovi pali per raddrizzarle e gestendo il problema dei parassiti."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dura replica del vicesindaco Santilli a Frattarelli sugli alberi in via Fabrizi: "Le nuove piante sono tutte sane"

IlPescara è in caricamento