rotate-mobile
Politica

Arrivano 29 sanificatori elettrici per garantire igiene e sicurezza nelle scuole comunali

Lo ha fatto sapere il vicesindaco di Pescara Gianni Santilli ricordando che questi dispositivi permettono di sanificare l'aria nelle aule e stanze dove sono installati

L'amministrazione comunale con gli addetti di Pescara Energia, ha provveduto all'installazione nei giorni scorsi di 29 sanificatori d'aria elettrici posizionati nelle aule di alcune scuole cittadine che ne avevano fatto richiesta. Lo ha fatto sapere l'assessore e vicesindaco Gianni Santilli, che ci ha spiegato come i dispositivi siano un presidio importante e fondamentale nella prevenzione di possibili impennate della curva pandemia da Covid, che ovviamente tutti si augurano non ci saranno nel prossimo autunno. L'assessore aveva lanciato la proposta qualche settimana fa e sei scuole hanno mostrato interessamento, provvedendo autonomamente all'acquisto mentre l'installazione è stata eseguita dai tecnici comunali.

"L’esperienza degli ultimi due anni  ci ha suggerito di non agire solo in situazioni di natura emergenziale, atteso che la sanificazione degli spazi dei plessi scolastici è comunque una prevenzione necessaria a prescindere da un’epidemia. Gli operatori di Pescara Energia si sono messi subito a disposizione per realizzare quanto personalmente avevo concordato con i dirigenti dei vari istituti. L’iniziativa è stata accolta molto favorevolmente dalle comunità scolastiche." Le scuole interessate sono scuola dell'infanzia Andersen (5), scuola primaria Rodari (10), scuola del'infanzia Fontanelle (4), scuola primaria Iqbal Masich (5), scuola secondaria Foscolo (2), scuola dell'infanzia Fontanelle mensa (3).

I dispositivi pesano 3,5 chilogrammi e possono sanificare fino a 30 metri cubi d'aria l'ora, con una cartuccia che dura 12 mesi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano 29 sanificatori elettrici per garantire igiene e sicurezza nelle scuole comunali

IlPescara è in caricamento