rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Politica

Decisa l'inaugurazione della sala di controllo delle 330 telecamere di videosorveglianza

La sala di controllo per le telecamere presenti nel territorio comunale di Pescara sarà inaugurata giovedì 11 novembre alla presenza di Nicola Molteni, sottosegretario al ministero dell'Interno

La sala di controllo delle oltre 330 telecamere di videosorveglianza presenti a Pescara sarà inaugurata giovedì prossimo, 11 novembre.
La ditta che ha vinto il bando di gara europeo da un milione e mezzo di euro ha terminato l'installazione dei dispositivi di ultima generazione e consegnerà la sala di controllo.

Come spiega l'assessore comunale alla Sicurezza, Adelchi Sulpizio, si tratta, per la maggior parte, di telecamere di ultimissima generazione che riprendono in 8k.

Sono state aggiunte alle telecamere, la minoranza, che erano già installate, ma sempre moderne con riprese in Full Hd e 4k. «Nonostante il periodo del Covid», dice Sulpizio, «possiamo garantire in tempi ragionevoli l'attivazione della nuova sala di controllo che offrirà un livello superiore di sicurezza a tutti i cittadini. Nella nuova struttura nell0ex Omni di via del Circuito opereranno inizialmente 10 agenti della polizia municipale che saranno adeguatamente formati. Questo numero ristretto di persone abilitate favorirà anche un elevato livello di protezione della privacy per i cittadini. Ma in caso di reati il fatto di poter verificare la situazione in tempo reale porterà un grande vantaggio». 

Nella sala di controllo sono stati installati 9 schermi lcd da 55 pollici e 4 postazioni con operatore ognuna delle quali con 2 schermi da 32 pollici. Le telecamere invece sono state installate in 34 zone cittadine ritenute a rischio nelle seguenti strade: via Tiburtina, via Aldo Moro, via San Marco, via Po, via Rubicone, via Adige, via Panaro, via Aneto, via Lago di Capestrano, via Tavo, piazza Alcyone, piazza Salvo D'Acquisto, via Thaon de Revel, lungomare Cristoforo Colombo, mercato coperto di Porta Nuova, via Corfinio, ponte Flaiano, via del Santuario, via di Sotto, via Colle Scorrano, via Carlo Alberto Dalla Chiesa, piazza IV Novembre, piazza San Francesco, area di risulta, piazza Sacro Cuore, piazza Salotto, piazza Muzii, corso Vittorio Emanuele II, piazza Santa Caterina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decisa l'inaugurazione della sala di controllo delle 330 telecamere di videosorveglianza

IlPescara è in caricamento