Riunione di maggioranza per le criticità sociali dovute alla pandemia, soddisfatto Pignoli

Il capogruppo dell’Udc plaude all’iniziativa: “Il sindaco ha detto che si terrà conto delle persone già note per le difficoltà economiche ma anche di chi per la prima volta è costretto a fare i conti con i disagi determinati dall’emergenza sanitaria”

Massimiliano Pignoli

Riunione di maggioranza per le criticità sociali dovute alla pandemia, soddisfatto Pignoli: “Il sindaco ha detto che si terrà conto delle persone già note per le difficoltà economiche ma anche di chi per la prima volta è costretto a fare i conti con i disagi determinati dall’emergenza sanitaria, che hanno portato anche alla chiusura di numerosi locali pubblici”. 

Il capogruppo dell’Udc, dunque, plaude all’iniziativa e annuncia la creazione di un tavolo di lavoro composto dal sindaco Carlo Masci e dall'assessore all’ascolto Eugenia Di Nisio, nonché dagli assessori al sociale e alla famiglia, dal presidente della commissione politiche Sociali e dai dirigenti comunali competenti: 

“Un primo e deciso passo - conclude Pignoli - per dare un aiuto concreto in proporzione alle disponibilità. Ora bisognerà lavorare su tre step: individuare i bisogni, individuare le risorse in proporzione dei bisogni ed emanare il bando”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento