Politica

Ritirata la delibera sul nuovo depuratore di Pescara, Spoltore e San Giovanni Teatino

Il cosiddetto "parco della depurazione" tornerà a essere discusso venerdì. Del Vecchio: "In quell'occasione si voterà un testo condiviso da tutti". L'opposizione: "Auspichiamo che da parte di una maggioranza tanto pasticciona si dimostri finalmente buon senso"

Ritirata la delibera sul nuovo depuratore di Pescara, Spoltore e San Giovanni Teatino, ieri all'ordine del giorno nella seduta del consiglio comunale di Pescara. Si è optato per il ritiro del provvedimento per evitare emendamenti e arrivare a una delibera condivisa da votare nella seduta dell'assise civica di venerdì 3 marzo.

E' una delibera di indirizzo finalizzata a individuare le aree in cui sorgerà il cosiddetto 'parco della depurazione' che ingloberà il depuratore esistente, i cui lavori di potenziamento sono in corso. "Pur mantenendo le linee generali, l'atto si arricchirà e si adeguerà alla prospettiva da ultimo individuata - spiega il vicesindaco Enzo Del Vecchio - che è realizzare un parco della filiera depurativa, a garanzia del trattamento di tutte le acque reflue. In via concorde con maggioranza e opposizione l'atto è stato ritirato per essere ripresentato all'approvazione al prossimo consiglio. Una scelta frutto del confronto richiesto dagli operatori di categoria".

Più duro il commento dei gruppi consiliari di Forza Italia, Pescara in Testa e Pescara Futura: “La delibera inerente la costruzione del nuovo depuratore era completamente sbagliata e Del Vecchio l’ha dovuta ritirare per riscriverla completamente. Si è conclusa come previsto la tormentata vicenda di una delibera che non aveva i piedi per camminare: abbiamo presentato le nostre proposte di modifica del provvedimento e auspichiamo che da parte di una maggioranza tanto pasticciona si dimostri finalmente buon senso nelle loro valutazioni, non trincerandosi dietro posizioni pregiudiziali o dietro l’unico obiettivo di correre per fare appalti, un atteggiamento che inevitabilmente fa sorgere sospetti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritirata la delibera sul nuovo depuratore di Pescara, Spoltore e San Giovanni Teatino

IlPescara è in caricamento