rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica Bolognano

Quasi 750 mila euro stanziati per la ristrutturazione del palazzo comunale di Bolognano

Lo ha fatto sapere il sindaco Guido Di Bartolomeo aggiungendo che si tratta di interventi di adeguamento sismico

Stanziato dalla giunta regionale 744.600 euro destinati alla messa in sicurezza e riqualificazione sismica del palazzo comunale di Bolognano. Lo ha fatto sapere il sindaco Guido Di Bartolomeo aggiungendo che la struttura attualmente è considerata ad alto rischio sismico, esprimendo soddisfazione per la notizia e ringraziando il presidente Marco Marsilio per l'attenzione alle esigenze del territorio.

"I lavori permetteranno la messa in sicurezza della sede del Municipio, preposta anche al coordinamento delle attività emergenziali. I fondi attengono al programma nazionale per la riduzione del rischio sismico di edifici pubblici con funzioni strategiche di protezione civile, avviato nel 2011 e oramai concluso e mi preme evidenziare l’interesse della Regione nel dare immediata attuazione agli interventi finanziati. Si tratta, nello specifico, di operazioni
strutturali: riparazioni e rafforzamenti localizzati, finalizzati a ridurre o eliminare comportamenti dei singoli elementi che danno luogo a condizioni di fragilità e/o innesco di collassi, e di ‘miglioramento sismico’ per le quali è prevista la valutazione della sicurezza prima e dopo l’intervento sull’intera struttura, allo scopo di restituire un edificio conforme a tutte le previste norme tecniche." L'iter burocratico sarà avviato all'inizio del 2022 per arrivare nel più breve tempo possibile all'apertura del cantiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 750 mila euro stanziati per la ristrutturazione del palazzo comunale di Bolognano

IlPescara è in caricamento