Politica Via Trieste

Riqualificazione di via Trieste, l'ex consigliere Di Pillo: "Lavori mai completati"

L'ex consigliere comunale interviene in merito ai lavori di riqualificazione di via Trieste, chiedendo all'amministrazione comunale quando saranno realmente completati

Nonostante l'inaugurazione del febbraio scorso, alla presenza dell'ex sindaco Alessandrini, i lavori in via Trieste, strada centrale di Pescara, non sono mai stati realmente completati come da progetto iniziale. La denuncia arriva dall'ex consigliere comunale Di Pillo, che evidenzia come i lavori, durati svariati mesi con una media di 75 centrimetri di avanzamento al giorno, non siano in realtà stati completati, in quanto solo la pavimentazione ed sottoservizi sono effettivamente stati portati a termine:

Quando si inaugurerà di nuovo e questa volta definitivamente, il tratto di strada di Via Trieste, da Via Milano a Via Umbria?Mancano ancora panchine ed alberi che sicuramente ruberanno posti auto, ma finalmente elimineranno quel vergogno pantano, che ad ogni minima pioggia si forma negli spazi oggi pieni solo di terra. Sicuro di un celere riscontro da parte della nuova amministrazione, non posso che congratularmi pubblicament e(come già fatto) con il Sindaco Masci per la nomina del nuovo comandante della polizia locale, nonché per l’apertura del distaccamento sempre della polizia locale nei silos della vecchia stazione

Ricordiamo che via Trieste era stata al centro di molte polemiche da parte dei residenti e commercianti per i ritardi accumulati dal cantiere che ha provocato disagi alle attività commerciali ed ai residenti stessi.

RIAPERTA VIA TRIESTE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione di via Trieste, l'ex consigliere Di Pillo: "Lavori mai completati"

IlPescara è in caricamento