Domenica, 21 Luglio 2024
Politica Rancitelli / Via Lago di Borgiano

Lattanzio (Ater) al Pd: "Affidati i lavori per la riqualificazione dei palazzi di via Lago di Borgiano, cantiere al via"

Il presidente dell'Azienda territoriale per l'edilizia pubblica replica ai consiglieri comunali e il consigliere regionale Blasioli che hanno denunciato i mancati lavori sulle abitazioni che si trovano accanto ai palazzi abbattuti: "I lavori partono l'11 settembre: bastava leggere le carte sull'albo pretorio o chiedere agli uffici"

“Se i consiglieri avessero diligentemente chiesto notizie, avrebbero appreso che i lavori di via Lago di Borgiano sono stati ultimati nei tempi previsti e che nello scorso mese di luglio 2023 è stato approvato il Certificato di regolare esecuzione dei lavori con verifica dei costi sostenuti e determinazione delle economie di spese. Dette risorse aggiuntive sono necessarie per gli interventi di sistemazione sulle facciate degli edifici attigui alle tre torri demolite”.

Chiara la replica che arriva dal presidente dell'Ater Mario Lattanzi oai consiglieri comunali del Pd Marinella Sclocco, Francesco Pagnnelli e Stefania Catalano nonché al consigliere regionale del Partito democratico Antonio Blasioli che nei giorni scorsi hanno denunciato i mancati interventi sui palazzi del quartiere che si trovano accanto ai tre buttati nei mesi scorsi oltre che il degrado della zona e denunciando anche il “vuoto” che quell'abbattimento rischierebbe di lasciare.

Non solo: i lavori per la loro riqualificazione inizieranno lunedì 11 settembre. Lo riferisce sempre Lattanzio ricordando che la determinazione dirigenziale del 31 luglio ha approvato il progetto per la sistemazione delle facciate di quelle palazzine per un investimento di oltre 93mila euro. Gli interventi riguarderanno la realizzazione dell'isolamento termico, della muratura in laterizio e delle finiture esterne. L'affidamento è stato fatto il 4 agosto con la consegna del cantiere fatta il 4 settembre. A una settimana di distanza e cioè lunedì 11 come detto, lo stesso aprirà dando il via ufficiale ai lavori previsti.

Notizie che, sottolinea Lattanzio, si trovano sull'albo pretorio dell'ente e che comunque possono essere reperite chiedendo agli uffici dell'Ater “sempre disponibili con chiunque”.

Al posto dei palazzi, ricorda il presidente dell'Azienda territoriale, sorgerà una piazza i cui tempi di realizzazione saranno decisi dal Comune che è titolare dei fondi necessari a sistemare l'area così come per la costruzione degli edifici che sostituiranno il Ferro di Cavallo i cui lavori di abbattimento proseguono. “Si tratta di progetti che andranno a riqualificare il quartiere Rancitelli – conclude Lattanzio – con fabbricati più a misura dei residenti e con una migliore tipologia di abitazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lattanzio (Ater) al Pd: "Affidati i lavori per la riqualificazione dei palazzi di via Lago di Borgiano, cantiere al via"
IlPescara è in caricamento