Politica

Ripristinare il doppio senso di marcia su corso Vittorio? Fiorilli: "Iniziativa vergognosa"

L'esponente di 'Pescara Mi piace' commenta l’annuncio dell’assessore Cuzzi, “pronto al ripristino del doppio senso per dare il contentino alla Confcommercio e compensare lo schiaffo ai commercianti con la ricostituzione del mercatino degli extracomunitari”

Berardino Fiorilli

“La giunta Alessandrini baratta la salute e la tutela dei cittadini con il ripristino del mercatino degli extracomunitari nel tunnel ferroviario: per zittire la protesta della Confcommercio contro quel mercatino è infatti pronta ad accogliere la richiesta di riapertura al doppio senso di marcia di corso Vittorio Emanuele, in barba ai valori dell’inquinamento sempre più elevati, agli obblighi normativi e a qualunque forma di buon senso. ‘Pescara Mi piace’ esprime la propria ferma condanna per un'iniziativa che definiamo vergognosa e siamo pronti ad adottare qualunque atto, anche giuridico, per scongiurare quell’apertura”.

Lo ha detto l’avvocato Berardino Fiorilli, promotore dell’associazione ‘Pescara Mi piace’, in riferimento all’annuncio dell’assessore al Commercio Giacomo Cuzzi, “pronto e disponibile al ripristino del doppio senso di marcia in corso Vittorio Emanuele per dare il contentino alla Confcommercio e compensare lo schiaffo dato a tutti i commercianti finanziando la ricostituzione del mercatino degli extracomunitari a ridosso della stazione ferroviaria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripristinare il doppio senso di marcia su corso Vittorio? Fiorilli: "Iniziativa vergognosa"

IlPescara è in caricamento