menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2, parte la riorganizzazione dei nidi comunali e delle scuole materne

Ne ha dato notizia il presidente della Commissione Istruzione ed Edilizia scolastica, Fabrizio Rapposelli, al termine della seduta svoltasi oggi e alla quale hanno preso parte anche la dirigente Di Nino e la funzionaria Di Paolo

Parte la riorganizzazione dei nidi comunali e delle scuole materne in vista di una possibile riapertura imminente per la fase 2 dell'emergenza Covid 19. Ne ha dato notizia il presidente della Commissione Istruzione ed Edilizia scolastica, Fabrizio Rapposelli (Fratelli d’Italia), al termine della seduta svoltasi oggi e alla quale hanno preso parte anche la dirigente Luciana Di Nino e la funzionaria Enrica Di Paolo:

“Innanzitutto, primo step, a partire da lunedì 4 maggio gli educatori dei 6 nidi comunali, di cui 3 a gestione diretta, 3 affidati a cooperative, torneranno in sede due volte a settimana per avviare un esperimento di didattica a distanza, in collaborazione con le famiglie”.

Rapposelli, poi, ha aggiunto:

"Nell’attesa delle ulteriori determinazioni di merito ministeriali o regionali, il dg del Comune, Tommaso Vespasiano, ha istituito un tavolo di lavoro, che vede anche il coinvolgimento di Dirigenti scolastici e nidi privati, per ipotizzare una rimodulazione degli spazi fisici e delle modalità di ospitalità dei bambini, anche pensando a un riavvio delle attività il 18 maggio prossimo, piuttosto che a settembre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento