Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Riordino Province, a Pescara nuovo incontro con il presidente Testa

Il Presidente Testa incontrerà sabato 8 settembre le parti sociali, i consumatori, le cooperative, gli ordini professionali e le associazioni per discutere del piano di riordino delle province abruzzesi

Nuovo incontro sabato 8 settembre in provincia per discutere del riordino delle province abruzzesi.

Il Presidente Testa, dunque, dopo aver incontrato i rappresentanti del Comune, della Regione, della Camera di Commercio e Confindustria, ora incontrerà  i rappresentanti dei sindacati, delle associazioni dei consumatori, delle cooperative, e degli ordini professionali, insieme ai vertici di Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, nonché i responsabili di associazioni culturali, Fondazione Pescarabruzzo, Banca Caripe e associazioni di volontariato che operano sul territorio.

Per Testa le valutazioni devono necessariamente essere approfondite, sottolineando il ruolo centrale e cruciale di Pescara che sarà difeso dal presidente in ogni sede di dibattito.

"Non è un modo per vantare o alimentare il mio orgoglio pescarese, né il tentativo di svuotare altri territori di servizi, ma la semplice richiesta di riconoscere uno stato di fatto che nessuno può negare". ha detto Testa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riordino Province, a Pescara nuovo incontro con il presidente Testa

IlPescara è in caricamento