rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Politica Farindola

Rigopiano, Fina: “Vicini ai familiari delle vittime, lavorare perché gli errori non siano ripetuti”

Il segretario regionale del Pd Abruzzo parla in occasione del quinto anniversario dalla tragedia di Rigopiano, che il 18 gennaio del 2017 ha visto una slavina abbattersi sull’omonimo hotel

Poche righe, ma dense di significato: “Nel giorno del quinto anniversario della tragedia di Rigopiano, la comunità del Partito Democratico abruzzese esprime vicinanza ai familiari delle vittime. Il nostro auspicio è che il percorso processuale arrivi fino all’esaurimento, e che emergano in modo chiaro le responsabilità”.

A parlare è Michele Fina, segretario regionale del Pd Abruzzo, in occasione del quinto anniversario dalla tragedia di Rigopiano, che il 18 gennaio del 2017 ha visto una slavina abbattersi sull’omonimo hotel, nel comune di Farindola in provincia di Pescara, causando la morte di 29 persone.

Per Fina, adesso “va fatto tutto il possibile perché quegli errori non siano ripetuti. L’amministrazione pubblica, a tutti i livelli, deve investire sulla sicurezza e sulla prevenzione, che passano per la disponibilità delle risorse ma anche dall’approccio di governo”, dichiara infine l'esponente Dem.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigopiano, Fina: “Vicini ai familiari delle vittime, lavorare perché gli errori non siano ripetuti”

IlPescara è in caricamento