Politica

La denuncia di Rifondazione Comunista: "Un duplicato sospetto nella nuova rete ospedaliera"

Maurizio Acerbo e Viola Arcuri intervengono per denunciare che "nella bozza di nuova rete ospedaliera c'è una Uosd in più, quella sull'umanizzazione del percorso nascita a Pescara"

Maurizio Acerbo

Il segretario nazionale di Rifondazione Comunista, Maurizio Acerbo, interviene insieme alla compagna di partito Viola Arcuri per denunciare che "nella bozza di nuova rete ospedaliera c'è una Uosd in più, quella sull'umanizzazione del percorso nascita a Pescara".

Acerbo e Arcuri, parlando di "duplicato sospetto", si chiedono: "Questa scelta serve per collocare qualcuno/a? Non sarebbe un doppione e un esautoramento dei consultori? La richiesta è arrivata dalla Asl? Chi ha inserito la proposta nel piano?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Rifondazione Comunista: "Un duplicato sospetto nella nuova rete ospedaliera"

IlPescara è in caricamento