Politica

Rifiuti Pescara, il Comune: "Chieti la soluzione migliore"

Il sindaco Mascia e l'assessore Del Trecco intervengono sulla questione della saturazione della discarica di Colle Cese, sottolineando come il Comune abbia sempre lavorato per scongiurare l'emergenza

Il sindaco Mascia e l'assessore Del Trecco, dopo il vertice in Provincia riguardante la discarica di Colle Cese ormai arrivata alla saturazione e le possibili alternative, commentano il lavoro fatto fino ad oggi dal Comune.

Gli amministratori ricordano come la città abbia da tempo attivato la raccolta differenziata, evitando che la città si potesse risvegliare sommersa dalla spazzatura, a testa bassa nonostante le critiche di chi profetizzava imminenti emergenze.

Previsioni sbagliate quelle di tanti nemici della città che per giorni hanno continuato a sostenere che Pescara oggi si sarebbe risvegliata in piena emergenza, tra sacchi di rifiuti sparsi ovunque, facendosi anche beffe del governo cittadino quando rassicuravamo il territorio circa l’individuazione di soluzioni alternative che ci avrebbero consentito di evitare un’emergenza" hanno detto Mascia e la Del Trecco,  sottolineando come la soluzione di Chieti sia quella più idonea.

Il sindaco e l'assessore, infine, auspicano che possano essere finalmente superati i campanilismi Pescara - Chieti di fronte ad un problema che va affrontato con il massimo della serietà ed impegno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti Pescara, il Comune: "Chieti la soluzione migliore"

IlPescara è in caricamento