Riaperture per il 18 maggio: anche Marsilio fra i governatori che chiedono un incontro urgente con il Governo

Sono molti i governatori che hanno scritto al presidente della conferenza delle regioni Bonaccini per chiedere un incontro urgente domani con il governo per anticipare alcune riaperture

Anche il governatore della Regione Abruzzo Marsilio ha chiesto, assieme ai presidenti di Calabria, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Umbria, Veneto, Sicilia, Basilicata e provincia autonomia di Trento, un incontro urgente per domani 11 maggio con il Governo al fine di stabilire le direttive per anticipare alcune riaperture il 18 maggio prossimo. L'obiettivo è quello di avere linee Inail chiare e certe entro mercoledì concedendo ad ogni territorio l'autonomia di ripartire con alcune riaperture che sarebbero previste per il mese di giugno.

ABRUZZO, IL 18 MAGGIO VIA LIBERA A CENTRI ESTETICI, PARRUCCHIERI ED ARTIGIANI

Il presidente della conferenza delle Regioni Bonaccini ha fatto sapere che si terrà domani l'incontro e che ha condiviso la decisione dopo aver consultato il ministro Boccia e su sollecitazione di molti presidenti, per avere certezza di poter riaprire dal 18 maggio esercizi ed attività commerciali oggi chiuse, in base all'andamento epidemiologico e rispettando ovviamente i protocolli di sicurezza sanitaria. Qualora non dovessero esserci risposte dal Governo, i presidente delle Regioni sono pronti ad agire autonomamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ministro Boccia ha confermato che dal 18 maggio ci sarà una nuova fase, che porterà ad una differenziazione territoriale in modo da far ripartire gran parte delle attività economiche, a patto che ci siano protocolli di sicurezza. Ricordiamo che il presidente Marsilio ha predisposto un'ordinanza per la riapertura di centri estetici e parrucchieri il 18 maggio, mentre Conte durante l'ultima conferenza stampa aveva parlato del primo giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento