rotate-mobile
Politica

Il vicesindaco di Pescara rassicura: "Riapertura regolare per le scuole cittadine a settembre"

Dall'incontro che Santilli ha tenuto oggi con i dirigenti scolastici e la dirigente dell'ufficio scolastico provinciale, non sono emerse grosse problematiche

Situazione logistica e strutturale delle scuole di Pescara nella norma, senza particolari ostacoli o criticità e dunque gli istituti scolastici comunali potranno riaprire regolarmente il 14 settembre prossimo. Lo ha fatto sapere il vicesindaco di Pescara Santilli al termine della riunione che ha tenuto oggi con i dirigenti scolastici, con l'assessore allo sport Martelli, con il presidente della commissione comunale istruzione Rapposelli e con la dirigente dell'ufficio scolastico provinciale Usp Fortunato.

STABILITO IL CALENDARIO SCOLASTICO 2020/21 IN ABRUZZO

La ricognizione delle scuole ha permesso di rilevare solo interventi di edilizia leggera per allestire i varchi di afflusso e deflusso bambini e ragazzi, e la possibilità di tenere se necessario lezioni in palestre e locali più ampi per garantire il distanziamento sociale nell'ambito delle regole per il Coronavirus:

Alla dirigente Usp, Fortunato, è stata invece sollecitata l’importanza di assumere personale Ata aggiuntivo proprio per favorire un maggiore controllo dell’attività e dell’applicazione delle misure

Ricordiamo che proprio ieri la giunta regionale ha ufficializzato la data di riapertura degli istituti scolastici in Abruzzo, fissata proprio per il 14 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicesindaco di Pescara rassicura: "Riapertura regolare per le scuole cittadine a settembre"

IlPescara è in caricamento