rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Riaprono acconciatori e centri benessere, Testa: “Una scelta coraggiosa e doverosa”

Il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale si riferisce all’ordinanza n. 56 firmata stamane dal governatore Marsilio, con cui si consente l’apertura, dal 18 maggio, delle attività di acconciatori, estetisti e centri benessere, insieme ad altri esercenti

Riaprono acconciatori e centri benessere: per il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale, Guerino Testa, si tratta di “una scelta coraggiosa e doverosa”.

L'ex presidente della Provincia di Pescara si riferisce all’ordinanza n. 56 firmata stamane dal governatore Marsilio, con cui si consente l’apertura, dal 18 maggio, delle attività di acconciatori, estetisti e centri benessere, insieme ad altri esercenti:

"Questa - dice Testa - è una risposta immediata e concreta al grido di allarme lanciato dalle tre categorie e alla loro richiesta di anticipare l’apertura per arginare il rischio di catastrofe dei rispettivi settori. Il 1° giugno appariva una data troppo lontana ed anche discriminatoria rispetto ad altri esercizi commerciali che hanno potuto riavviare le proprie attività già dal 4 maggio. L’andamento dell’emergenza sanitaria ha imposto grande prudenza circa la ripartenza di alcune categorie, ma è sotto gli occhi di tutti che non si può più attendere”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono acconciatori e centri benessere, Testa: “Una scelta coraggiosa e doverosa”

IlPescara è in caricamento