menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ministro Brunetta: "L'Abruzzo è una terra cui mi legano tanti ricordi dell'infanzia"

Il ministro della pubblica amministrazione ha incontrato il governatore Marsilio, il sindaco dell’Aquila Biondi e l'assessore regionale al personale Liris per fare il punto sulla stabilizzazione dei lavoratori precari della ricostruzione

Renato Brunetta, ministro della pubblica amministrazione, ha incontrato a Roma il governatore Marsilio, il sindaco dell’Aquila Biondi e l'assessore regionale al personale Liris per fare il punto sulla stabilizzazione dei lavoratori precari della ricostruzione post terremoto. Si tratta, in tutto, di oltre 70 dipendenti, tra personale impiegato al Comune dell’Aquila, l'ufficio speciale per la ricostruzione dell'Aquila (Usra) e l'ufficio speciale per la ricostruzione del cratere 2009 (Usrc). Nell'occasione, il ministro ha svelato anche un particolare legame con la nostra regione:

"Sono lieto - ha scritto su Facebook - di poter concretamente contribuire a sostenere il mio Abruzzo, una terra cui mi legano tanti ricordi dell'infanzia. Ho vissuto in prima persona la tragedia del terremoto durante la mia precedente esperienza da ministro, adesso ho l’opportunità di tornare a dare un supporto per completare la ricostruzione".

Per Marsilio, adesso "si è avviata una soluzione che la prossima settimana metterà la parola fine a questa lunga vicenda e che permetterà di dare una risposta positiva ai lavoratori che hanno rappresentato, per la ricostruzione post sisma, una risorsa preziosissima e che per ancora molti anni saranno assolutamente indispensabili per il rilancio del nostro territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento