Politica

Regione: in Abruzzo taglio dei consiglieri ed assessori

E' ufficiale: in Abruzzo arriva il taglio dei consiglieri regionali, che passano da 45 a 31, e degli assessori regionali, che passano da 10 a 6. Il commento di Sospiri

Il consigliere comunale e regionale Sospiri commenta la decisione del Consiglio Regionale di tagliare il numero di consiglieri e assessori abruzzesi.

Si passa da 45 consiglieri regionali a 31, e da 10 assessori a 6.

Oggi l’Abruzzo ha diverse medagliette da potersi appuntare al petto, a partire dal coraggio di realizzare riforme radicali, mai tentate prima da alcuno, e che vanno a colpire nel cuore i cosiddetti costi della politica, quelli sui quali sono puntati i riflettori dello stesso elettorato, alle prese con tasse, imposte e gabelle e che quindi guarda con antipatia e senso di anti-politica chiunque governi a qualunque livello amministrativo. Il nostro gruppo di maggioranza ha avuto indiscutibilmente coraggio, mettendo a posto, per la prima volta, quei conti della sanità perennemente in perdita che rappresentavano una mannaia per i nostri bilanci." ha detto Sospiri, ricordando che c'è stato anche il taglio delle indennità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione: in Abruzzo taglio dei consiglieri ed assessori

IlPescara è in caricamento