Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Regione, niente carte di credito per assessori e presidente

La giunta regionale ha approvato la delibera che prevede di non mettere a disposizione dei componenti della giunta stessa, del sottosegretario alla presidenza e del presidente una carta di credito per le trasferte

La giunta, il sottosegretario alla presidenza ed il presidente della Regione Abruzzo non avranno più a disposizione le carte di credito per le trasferte. La decisione arriva a seguito dell'approvazione della deliera, da parte della giunta stessa, che conferma dunque quanto già deciso: gli assessori ed il presidente dovranno anticipare di tasca propria le spese per missioni in Italia ed all'Estero, che poi saranno rimborsate previa documentazione e comunque non oltre i tetti massimi di spesa previsti dall'attuale normativa vigente.

Le spese di vitto, non previste per i rappresentanti del governo regionale, sono ovviamente escluse dai possibili rimborsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, niente carte di credito per assessori e presidente

IlPescara è in caricamento