rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

La Regione stanzia 256 mila euro per difesa del suolo, campagna antinfluenzale e protezione civile

Lo ha fatto sapere l'assessore regionale Guido Liris che ha proposto la variazione di bilancio

La giunta regionale, con una variazione di bilancio proposta dall'assessore Guido Liris, ha stanziato 256 mila euro destinati ad ambiti differenti ovvero prevenzione sanitari, difesa del suolo, prevenzione dei rischi di protezione civile e patrimonio. Andando nel dettaglio, sono stati stanziati 100 mila euro per la campagna di comunicazione regionale su vaccino antinfluenzale 2021 - 2022. Per la difesa del suolo stanziati 79 mila euro da destinare alla stipula di convenzioni previste in attuazione del contratto di servizio intercorso con Abruzzo Engineering, per lo svolgimento delle funzioni di supporto tecnico-amministrativo per le attività di competenza in materia di difesa del suolo e difesa della costa.

Circa 51 mila euro sono andati alla prevenzione rischi per le attività di messa in sicurezza del rischio sismico, attivato per sette annualità finanziarie con apposite ordinanze di protezione civile, che hanno destinato una quota annuale del 2% ad attività di supporto agli uffici per la realizzazione di un software di gestione e diffusione dei dati acquisiti.

Infine 25mila euro per il pagamento di avvisi e accertamenti Tari riferibili a strutture regionali, aventi scadenza entro l'esercizio finanziario corrente. L'assessore ha dichiarato:

"L'importo totale della variazione in aumento pari circa a 256mila euro per l'annualità 2021, è finanziato con decurtazione di pari importo degli stanziamenti di spesa e dunque nell'invarianza delle dotazioni complessive di bilancio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione stanzia 256 mila euro per difesa del suolo, campagna antinfluenzale e protezione civile

IlPescara è in caricamento