rotate-mobile
Politica

Regionali: Di Matteo, "Si chiude la peggiore legislatura dell'Abruzzo"

L'ex assessore regionale risponde a Luciano D'Alfonso dopo la sua battuta sulla soglia dell'8% per le coalizioni e del 4% per le liste in coalizione: "Esofagite? La cura è il gaviscon, ma una malattia veramente incurabile è il narcisismo"

''Alle 'accuse' di esofagite io risponderò con il gaviscon, ma la patologia più grave che si è insediata nella politica dell'ultimo periodo è il narcisismo, malattia veramente incurabile che non si riesce a superare e che sicuramente determina, ha determinato e potrebbe continuare a determinare gravi problemi per la nostra per il nostro Abruzzo''.

E' la risposta dell'ex assessore regionale Donato Di Matteo alla battuta di Luciano D'Alfonso, che nella conferenza stampa di ieri, aveva ribattuto a chi gli chiedeva se la soglia dell'8% per le coalizioni e del 4% per le liste in coalizione non fossero uno 'sgarbo' a Di Matteo e Gerosolimo: ''C'è esofagite in giro''.

"Io - aggiunge Di Matteo - lavoro per una svolta rispetto a quanto fatto da questa legislatura che secondo me è stata la peggiore legislatura regionale possibile, il peggior presidente possibile e sono certo è che l'Abruzzo saprà rispondere con intelligenza alla proposta di alternativa a quella attuale e soprattutto meno affetto da illusioni paroliere e molto più concreto nel fare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali: Di Matteo, "Si chiude la peggiore legislatura dell'Abruzzo"

IlPescara è in caricamento