Il presidente Rapposelli replica alla consigliera Catalano: "Nessun pasticcio per l'ex scuola di Villa Fabio"

Il presidente della commissione edilizia scolastica e capogruppo di Fdi smentisce le affermazioni fatte ieri dalla consigliera Pd sulla possibile promiscuità delle classi con il centro Alzheimer

Nessuna promiscuità fra le classi del plesso Michetti ed il centro per malati di Alzheimer in realizzazione nell'ex scuola di Villa Fabio in via del Circuito. Lo ha fatto sapere il presidente della commissione edilizia scolastica e capogruppo di Fratelli d'Italia Rapposelli, che smentisce le dichiarazioni e l'allarme lanciato ieri dalla consigliera Pd Catalano.

Secondo Rapposelli, la Catalano ha interpretato e letto in modo errato le carte, dando informazioni infondate in quanto non è prevista alcuna promiscuità con l'arrivo delle classi provenienti dall'istituto comprensivo Michetti-San Giovanni in
Bosco-Rigopiano (che è al centro di un intervento di ristrutturazione) nell'ex scuola. L'iter per la realizzazione del centro Alzheimer, fortemente voluto dall'amministrazione comunale, è già in stato avanzato e porterà in città un polo di altissimo livello regionale e per l'intero centro sud:

Sarebbe più utile dare un contributo alla concretizzazione di questo progetto, che vede impegnatissimi la giunta e il consigliere Ivo Petrelli, anziché elargire fantasiose previsioni. Riguardo al plesso Michetti di Via Del Circuito, è evidente che si faranno scelte compatibili con i tempi previsti per il recupero della sede dell’Istituto e con la definizione dell’iter progettuale del centro Alzheimer. Il resto sono solo supposizioni frutto, ripeto, di una errata interpretazione della delibera. Oggi le priorità sono prevenire il Covid e garantire il ritorno a settembre dei ragazzi tra i banchi in condizioni di sicurezza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tempistica di apertura del centro, aggiunge Rapposelli, sarà modulata con la Asl solo in base a queste priorità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento