rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Il consigliere Rapposelli lascia Fratelli d'Italia e torna in Forza Italia

Questa mattina primo dicembre la presentazione ufficiale da parte del coordinatore provinciale Lorenzo Sospiri

Il consigliere comunale e presidente della commissione attività produttive e commercio Fabrizio Rapposelli ha ufficializzato questa mattina il passaggio a Forza Italia, dopo aver lasciato Fratelli d'Italia. Alla presentazione era presente il coordinatore provinciale Lorenzo Sospiri, che ha parlato di una crescita in forza, capacità e competenza per il partito fondato da Silvio Berlusconi. Presenti anche il capogruppo Roberto Renzetti, i consiglieri
comunali Alessio Di Pasquale, Ivo Petrelli, Claudio Croce e Manuela Peschi, e gli assessori Isabella Del Trecco, Luigi Albore Mascia ed Eugenio Seccia. Lo stesso Rapposelli ricorda che in realtà si tratta di un ritorno alle origini in quanto proveniva da Forza Italia ed il passaggio avvenne solo 15 giorni prima delle elezioni del 2019.

"Per me è un grande piacere rientrare in un gruppo solido, coeso, che lavora bene e ho avuto modo di apprezzare anche l’unità di intenti con il sindaco Masci. Esco da Fratelli d’Italia senza polemiche, ma non c’erano più le condizioni politiche e personali per restare in un partito che comunque resta una parte importante della coalizione di centrodestra e della maggioranza e con cui continuerà il rapporto di collaborazione nell’interesse esclusivo della giunta, del sindaco Masci e soprattutto della città.  Oggi ovviamente la presenza compatta dei consiglieri, degli assessori, del capogruppo Renzetti e del presidente provinciale di Forza Italia Sospiri non può che farmi piacere, d’altro canto con loro c’è sempre stato un rapporto di stima reciproca all’insegna della collaborazione”.

Renzetti ha dato il benvenuto a Rapposelli e il bentornato sottolineando l'amicizia che li lega da un decennio, mentre Sospiri ha aggiunto:

“Sono felice che Rapposelli sia rientrato nell’alveo del Popolo delle Libertà che è poi divenuto l’odierna Forza Italia  credo che la sua sia stata una scelta politica dettata dall’ambiente che ha lasciato rispetto a quello
che sa di ritrovare, ricordando che la nostra composizione di giunta è una delle migliori espressioni della giunta Masci per serietà, competenza, per assenza di polemiche e per la capacità di essere sempre in posizione mediana per la risoluzione dei problemi. Forza Italia è senza dubbio il primo gruppo politico della provincia di Pescara e numericamente è il secondo gruppo consiliare a Pescara se non allarghiamo lo sguardo. Tuttavia è chiaro che il passo oggi compiuto da Fabrizio Rapposelli anticipa quanto a breve accadrà nella politica nazionale e regionale, con un rafforzamento dell’area conservatrice del centrodestra, peraltro con Fabrizio possiamo contare su un consigliere qualitativamente capace ed esperto ed elettoralmente un uomo di molte preferenze."

Croce ha concluso:

“L’ingresso di Rapposelli testimonia la crescita di Forza Italia e il suo arrivo mi fa piacere ritenendolo un ottimo professionista e mio collega”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere Rapposelli lascia Fratelli d'Italia e torna in Forza Italia

IlPescara è in caricamento