rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica Colli

Al via la riorganizzazione della raccolta porta a porta ai Colli: dal 24 gennaio interesserà altre 15 mila utenze domestiche

Lo ha fatto sapere l'assessore comunale Isabella Del Trecco annunciando la consegna dei kit con i mastelli e le regole da seguire

Al via la riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata porta a porta ai Colli, dove sono stati consegnati i nuovi kit con sacchi, bidoni di colore diverso e manuali per 15mila utenze domestiche condominiali e 400 attività commerciali che, a partire dal 24 gennaio 2022, dovranno attenersi alle nuove regole con i grandi bidoni stradali che spariranno. Lo ha fatto sapere l'assessore Isabella Del Trecco, aggiungendo che per ora gli ultimi 15 condomini del rione restano esclusi e che si sarebbe voluti partire prima ma a causa dell'emergenza Covid non è stato possibile procedere con il calendario previsto:

"Nella primavera del 2021 abbiamo esteso il sistema porta a porta alle utenze residenti nella zona di via Colli Innamorati e strade laterali, parliamo di ben 2mila famiglie, ovvero circa 4.500 abitanti. Ora faremo un ulteriore passo in avanti estendendo il servizio a ben 15mila utenze domestiche e 400 utenze commerciali. Per quanto concerne le utenze domestiche, da ieri una Società incaricata da Ambiente Spa ha iniziato a consegnare le attrezzature per la raccolta porta a porta, ossia 1 mastello giallo, 1 mastello grigio, il manuale per la raccolta differenziata e il nuovo calendario settimanale, che si aggiungono al kit per la raccolta dell'organico di cui le stesse famiglie dovrebbero già disporre, a quelle famiglie che attualmente sono raggiunte dalla raccolta di prossimità, ovvero quella con bidoni su strada, ma per le quali, di concerto con gli amministratori di condominio, si è stabilito il passaggio al porta a porta cosiddetto ‘puro’. A partire poi dal 3 gennaio, gli operatori di Ambiente inizieranno a cassettare, a tutte le utenze che attualmente hanno già il porta a porta ‘puro’, i nuovi calendari di raccolta con i manuali aggiornati in cui sono spiegate tutte le modalità per la corretta differenziazione dei rifiuti più comuni. "

Per chi è ancora sprovvisto dei kit, potrà recarsi dal 10 al 23 gennaio, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16, da lunedì a sabato, e dalle 10 alle 13 nel giorno della domenica, nei punti di distribuzione fissi posizionati nel parcheggio dell'ex sede della circoscrizione Colli, in via di Sotto, e nel pattinodromo di via Maestri del Lavoro. Nei condomini dove il porta a porta non è ancora partito, spiega l'assessore i bidoni carrellati saranno posti o in area privata
del condominio accessibile agli operatori di Ambiente per lo svuotamento, oppure su suolo pubblico previa richiesta di occupazione agli uffici comunali preposti e schermatura dei bidoni a carico del condominio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la riorganizzazione della raccolta porta a porta ai Colli: dal 24 gennaio interesserà altre 15 mila utenze domestiche

IlPescara è in caricamento