Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

La Provincia di Pescara manifesta a Roma per il sisma: Di Marco, "Meritiamo rispetto"

Per il presidente della Provincia di Teramo, Di Sabatino, "serve una delibera per far fronte a una grave situazione di emergenza, che contenga al suo interno misure eccezionali anche per il sostegno delle imprese locali"

Più di 1500 le persone arrivate ieri a Roma, con 35 pullman, per la manifestazione organizzata dalle province abruzzesi e da moltissimi Comuni della regione per protestare contro "gli scarsi provvedimenti contenuti all'interno del secondo dl sisma, in via di conversione". Una delegazione degli amministratori abruzzesi si è staccata dal corteo dei manifestanti per partecipare a un incontro alla Camera, presenti tra gli altri il presidente della commissione ambiente Ermete Realacci e parlamentari abruzzesi.    

"L'Abruzzo merita rispetto, soprattutto dal governo, e certezze sul futuro senza alcuna esitazione viste le tragedie che si sono consumate sul suo territorio, a cominciare dall'albergo di Rigopiano". Lo ha detto il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, mentre faceva il suo ingresso alla Camera per un incontro istituzionale con la presidenza di Montecitorio e parlamentari. "Le province dell'Abruzzo non possono più sottacere alla situazione di grave emergenza che stanno vivendo e si oppongono - ha sottolineato Di Marco - all'attuale fase di stallo. I parlamentari prendano in mano la situazione e predispongano risposte utili secondo quanto previsto dal loro ruolo".

"Il nostro territorio è in ginocchio, dopo che a gennaio si sono sommati due eventi, uno eccezionale, vale a dire una nevicata di dimensioni mai viste, e quattro scosse di terremoto che hanno aggravato ulteriormente la situazione", ha riferito a margine della manifestazione il presidente della Provincia di Teramo, Renzo Di Sabatino. "Serve una delibera per far fronte a una grave situazione di emergenza, che contenga al suo interno misure eccezionali anche per il sostegno delle imprese locali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia di Pescara manifesta a Roma per il sisma: Di Marco, "Meritiamo rispetto"

IlPescara è in caricamento