rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica Centro / Piazza Italia

Provincia: nuova mozione di sfiducia per Giorgio De Luca

Presentata una seconda mozione di sfiducia, sempre a firma del gruppo dei 13, e sempre finalizzata alla revoca del presidente del consiglio per motivi istituzionali

Si abbatte una nuova tegola sul presidente del consiglio provinciale di Pescara, Giorgio De Luca (Pescara Futura). In passato il cosiddetto gruppo dei 13, composto dai consiglieri di centrosinistra in Provincia, ha presentato una mozione di sfiducia contro il presidente del consiglio, ma poi al momento del voto il gruppo non era compatto in aula.

La mozione, infatti, e' stata respinta il 30 dicembre con nessun voto favorevole, 12 contrari, un astenuto e due non votanti. In queste ore e' stata presentata a Palazzo dei marmi una seconda mozione di sfiducia, sempre a firma del gruppo dei 13, e sempre finalizzata alla revoca di De Luca per motivi istituzionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia: nuova mozione di sfiducia per Giorgio De Luca

IlPescara è in caricamento