Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Provincia di Pescara, approvato l'equilibrio di bilancio

Il consiglio provinciale pescarese ha approvato la delibera relativa alla salvaguardia dell'equilibrio di bilacio. È stato votato anche un documento per impegnare il Governo centrale a risolvere i problemi del porto di Pescara

Via libera del Consiglio provinciale alla delibera relativa alla salvaguardia degli equilibri di bilancio.

A dare la notizia dell'approvazione in aula sono stati  il presidente del Consiglio e quello della Giunta, Giorgio De Luca e Guerino Testa. "Nonostante i tagli imposti dalla spending review siamo riusciti a mantenere gli impegni assunti, tutelando in modo particolare le risorse destinate a viabilità ed edilizia scolastica, che rappresentano due delle voci più importanti tra le funzioni delle Province. Il voto in aula - hanno continuato Testa e De Luca - è stato assicurato grazie al senso di responsabilità espresso da tutti i presenti".

Il Consiglio, tra gli altri punti all'ordine del giorno, ha votato in modo unanime un ordine del giorno di maggioranza e opposizione. Con questo provvedimento il Consiglio si è impegnato ad adottare, insieme alla Giunta provinciale, tutte le azioni possibili finalizzate a sensibilizzare il Governo ad effettuare in tempi brevissimi e senza ulteriori ritardi il dragaggio del porto di Pescara (di competenza nazionale), praticamente chiuso da mesi con conseguenze gravissime e non più sopportabili per tutta l'economia cittadina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Pescara, approvato l'equilibrio di bilancio

IlPescara è in caricamento