Politica

Progetto Nirva, Forza Nuova: "Una vergogna tutta italiana"

Il coordinatore provinciale di Forza Nuova Forconi critica duramente il progetto Nirva riguardante il rimpatrio volontario assistito per gli immigrati. "Una vergogna tutta italiana"

Il coordinatore provinciale di Forza Nuova, Marco Forconi, critica duramente il progetto Nirva, riguardante il rimpatrio volontario assistito. Il progetto interessa anche la regione Abruzzo e Pescara.

"E' un'autentica vergogna, tutta italiana. Mi chiedo, sul serio, a che gioco vuole giocare il nostro governo e se, davvero, reputano proporio necessario continuare a spendere altri soldi, oltre quelli già predisposti per il mantenimento dei clandestini sbarcati a Lampedusa e presenti in tutte le regioni italiane, mentre decine di migliaia di nostri connazionali all'estero non riescono a far ritorno nel nostro Paese" ha detto Forconi, che parla di rimpatri di serie A a di Serie B, chiedendo il rimpatrio immediato dei clandestini che vivono una situazione di disagio, evitando comportamenti di buonismo.

Forconi ha ribadito l'impegno di Forza Nuova nel contrasto a tutta l'immigrazione, ricordando che sabato 9 alle ore 10,30 sarà in piazza Caduti di Nassirya per discutere con i cittadini proprio di questi temi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Nirva, Forza Nuova: "Una vergogna tutta italiana"

IlPescara è in caricamento