Politica

L'attacco di Profeta (Fdi) sulla fiera "Pescara Sposi": "Dietro l'evento si cela la propaganda per il Ddl Zan"

La responsabile provinciale del dipartimento Famiglia, Vita e Valori di Fratelli d'Italia scatena la polemica relativa alla fiera per il settore wedding in programma a Pescara

La Fiera Pescara Sposi quest'anno nasconde propaganda al Ddl Zan. L'accusa arriva dalla responsabile provinciale del dipartimento Famiglia, Vita e Valori di Fratelli d'Italia Carola Profeta che commenta l'evento dedicato al mondo del wedding che andrà in scena a Pescara ed arrivata all'undicesima edizione, diventata ormai l'evento più qualificato della costa adriatica. L'esponente locale di Fdi evidenzia come, oltre alle novità riguardanti i protocolli anti contagio da Covid, lo slogan "Love is ofr all" ovvero "L'amore è per tutti e non ha religione, età, tempo, razza e genere. L'amore, che sentimento meraviglioso!", sia presente un cuore arcobaleno e le immagini e video pubblicitari mostrano coppie dello stesso sesso che si sposano, si baciano, si scambiano effusioni con hashtag come inclusività, parità di genere, gay pride, lesbiche, trans, gender, stop omofobia, lgbt fino al Ddl Zan.

"Siamo molto imbarazzati nell’apprendere che l'evento è patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Pescara, dalla Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Chieti e Pescara e dalla Cna Pescara, che tacitamente o inconsapevolmente, hanno acconsentito ad una strumentalizzazione politica e propagandistica di un evento, importante a livello socio-economico, per un settore tanto penalizzato durante il lockdown, per sostenere ideologie capaci di accelerare la disgregazione della famiglia naturale l’unica tra l’altro ancora riconosciuta dalla nostra Costituzione.Tutto questo potrebbe sembrare una questione banale rispetto a tutto quello che sta accadendo nel mondo oggi, tuttavia non lo è perché si tratta di una parte integrante dello sforzo coordinato di riscrivere la percezione dell'umanità da parte delle lobby Lgbtq a discapito della famiglia naturale e del diritto che ogni bambino ha ad avere una mamma e un papà. Se tutto è famiglia niente è famiglia."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attacco di Profeta (Fdi) sulla fiera "Pescara Sposi": "Dietro l'evento si cela la propaganda per il Ddl Zan"

IlPescara è in caricamento