menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concluso il primo lotto di lavori di riqualificazione del teatro Michetti [FOTO]

Completata la sostituzione del tetto e delle travi in legno delle volte, oltre ad una prima intonacatura

Completato il primo lotto di lavori per la riqualificazione del teatro Michetti. Lo ha fatto sapere l'assessore comunale Albore Mascia, che si è recato sul posto per un sopralluogo. La ristrutturazione dopo anni di blocco a causa di un contenzioso con la ditta aggiudicataria del primo lotto, è ripartita nel mese di luglio e ora procede senza particolari problemi. Sistemate le travi a vista, gli interni intonacati oltre al tetto completamente rifatto poggiato su una struttura resa antisismica.

L'intonacatura interna ha iniziato a restituire una forma alla bella sala da circa quattrocento posti, mentre devono essere ancora completati gli esterni.

Con il secondo lotto si provvederà al completamento delle scale interne, alla ristrutturazione completa dei camerini e del Foyer, alla sistemazione degli infissi, alla realizzazione di tutti gli impianti con esclusione dei macchinari. La spesa complessiva per la prima parte dei lavori è di un milione 361mila euro ed è stata finanziata con fondi Fas.

L'assessore ha aggiunto che ora il Comune parteciperà ad un bando del Mit per gli arredi e macchinari di scena, intercettando finanziamenti statali per rendere operativo in tempi brevi il teatro.

Pescara ha bisogno anche di un grande teatro, con la capienza adeguata alla richiesta di cultura di una città visionaria, da sempre capace di interpretare la propria modernità. Dobbiamo riparare al grande errore del passato, quello dell'abbattimento del Pomponi, con una proposta che arricchisca l'area metropolitana di una struttura di alto profilo".

Presente anche la presidente della commissione Peschi, assieme all'assessore alla cultura Paoni Saccone che evidenziano l'importanza dal punto di vista simbolico e culturale per la città di avere un teatro a disposizione, un tassello importante del distretto culturale assieme ai due importanti musei e ai recenti ritrovamenti archeologici.

Il presidente della commissione lavori pubblici Pastore:

"La capacità di intercettare finanziamenti statali e regionali è la vera spina dorsale di questa amministrazione, per il teatro Michetti e per tante altre opere di riqualificazione della città, stiamo lavorando a costo zero per le casse comunali. In questo modo possiamo restituire a Pescara quell'immagine di città solida e proiettata verso il futuro che da sempre la contraddistingue"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento