Politica

Primo consiglio comunale, Sclocco ed Alessandrini attaccano Masci: "Città ferma per la lotta alle poltrone"

Intervengono la candidata sindaco del centrosinistra Sclocco e la candidata sindaco del M5S Alessandrini attaccando il sindaco per la questione giunta

Inizia con un duro attacco da parte della consigliera e candidata sindaco del centrosinistra Marinella Sclocco e della consigliera e candidata sindaco del M5S Alessandrini il lavoro dell'opposizione in consiglio comunale. Nel mirino il sindaco Masci.

La Sclocco si è presentata con una candelina che avrebbe voluto spegnere per la giunta Masci ma che di fatto non può essere spenta in quanto, secondo la consigliera, non esiste una giunta completa:

"Spengo lo stesso la candelina perché è calato il buio sulla giunta. La città è nel caos e nessuno sta lavorando. Dal 30 aprile sapevamo che si dovesse votare entro oggi la delibera sulla rottamazione dellw cartelle che è già passata in consiglio due volte. Probabilmente tutti i Comuni nei quali si è votato il 26 maggio hanno una giunta che sta lavorando. E la delibera presentata oggi contiene anche degli errori. È la prima volta che capita una cosa del genere a Pescara per colpa della vostra incapacità che viene pagata dai cittadini. Nella maggioranza c'è il caos. Andremo a fondo su ogni questione"

"Non vi mettete d'accordo sulle poltrone e lasciate ferma la città. Siete uniti solo per la fame delle poltrone"

Erika Alessandrini:

"Lei dopo 16 anni è diventato sindaco ma non il leader della sua parte, è un mezzo sindaco con una mezza giunta. Esprimo la mia solidarietà alle donne che le siedono accanto e a quelle sedute tra i banchi della maggioranza perché mancano due quote rosa che lei ha definito il problema donne. Si è presentato anche senza aver assegnato le deleghe ai 4 assessori e senza un vice sindaco che è un obbligo di legge".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo consiglio comunale, Sclocco ed Alessandrini attaccano Masci: "Città ferma per la lotta alle poltrone"

IlPescara è in caricamento