menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Posti auto nell'area di risulta per gli autisti dei mezzi pubblici

La Commissione Grandi Infrastrutture, presieduta da Adele Caroli, ha accolto la proposta ricevuta dagli autisti dei mezzi pubblici che lavorano nei pressi dell'area di risulta, di riservare loro alcuni posti nel parcheggio. La proposta è condivisa da tutte le forze politiche

Una convenzione fra il Comune di Pescara e le aziende di trasporto pubblico per permettere ai dipendenti delle società che lavorano nei pressi dell'area di risulta, di accedere a dei posti riservati nei parcheggi comunali.

Questa la proposta avanzata dalla Commissione Grandi Infrastrutture presieduta da Adele Caroli, su richiesta degli stessi autisti dei mezzi pubblici. Gli stessi lavoratori da tempo lamentavano difficoltà e disagi nel lasciare l'auto privata nei dintorni dell'area di risulta, per poi giungere a piedi fino al capolinea degli autobus.

Venerdì scorso il Consiglio Comunale ha approvato una mozione riguardante proprio l'assegnazione di un numero di stalli per la sosta adeguato alle esigenze manifestate dagli stessi, previa accensione di abbonamenti, ai quali i lavoratori avranno accesso tramite le aziende convenzionate, utilizzabili esclusivamente durante l'orario di lavoro.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento