rotate-mobile
Politica

Porto di Pescara, in arrivo 31 milioni di euro per nuovi moli

Il Governatore dell'Abruzzo, Luciano D'Alfonso: "Con questa operazione il mare pulirà se stesso". Il molo nord sarà allungato di circa 140 metri. Tempi di realizzazione previsti 24, al massimo 30 mesi

"Con 31 milioni faticosamente recuperati dalla Regione spostiamo più al largo il porto di Pescara, realizzando due nuovi moli guardiani allungati, che finalmente abbiamo reso oggetto di idonea progettazione e idonea copertura finanziaria".

Così il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, presentando il progetto di costruzione dei nuovi moli del Porto, finanziato con 15 milioni dal Masterplan e 16 milioni di fondi Cipe.

Il progetto nel dettaglio

E' previsto lo spostamento verso nord di entrambi i moli, con deviazione del corso del fiume dalla zona della Madonnina e incanalamento del corso dell'acqua verso il largo attraverso il taglio di 70 metri nella diga foranea. Il molo nord sarà allungato di circa 140 metri. Tempi di realizzazione previsti 24, al massimo 30 mesi.

"Questa operazione consentirà all'acqua di essere lavata dall'andirivieni delle onde del mare, il mare si farà carico di pulire se stesso. Con i due moli guardiani eleviamo la sicurezza degli operatori del mare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Pescara, in arrivo 31 milioni di euro per nuovi moli

IlPescara è in caricamento