menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La denuncia di Pignoli: "Guardie mediche chiuse nel fine settimana a Pescara e provincia, fatto grave"

Il rischio, sottolinea Pignoli, è che proprio in questo fine settimana di emergenza Covid si vada ad intasare il pronto soccorso dell'ospedale

Guardie mediche di Pescara e provincia chiuse nel fine settimana in corso, con gravi disagi per gli utenti ed il rischio concreto di un sovraffollamento nei pronto soccorso degli ospedali, in piena emergenza Covid. La denuncia arriva dal consigliere e capogruppo Udc al Comune Pignoli, che lunedì ne parlerà con il direttore generale Asl Ciamponi.

Per  questo lunedì, nel corso di un incontro già programmato con il direttore generale della Asl Vincenzo Ciamponi, chiederò
chiarimenti e spiegazioni su e nel contempo sempre lunedì invierò una relazione al Prefetto di Pescara perché la cura e la salute delle persone non può e non deve essere strumento di battaglie tra medici e Asl.

La salute, evidenzia Pignoli, è un diritto di ogni cittadino e per questo dev'essere nuovamente garantito il servizio di visite mediche necessarie per il benessere di tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento