Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Reazione allergica in mensa, Pignoli chiede chiarezza sul bimbo finito in ospedale

Il consigliere comunale Udc interviene in merito alla questione del bimbo che ha avuto un malore dopo aver mangiato uno yogurt in mensa in un asilo comunale

Fare chiarezza sull'episodio del bimbo finito in ospedale per una reazione allergica dopo aver mangiato uno yogurt nella mensa dell'asilo comunale che frequenta a Pescara. A parlare è il consigliere comunale Udc Pignoli che ha chiesto una convocazione urgente della commissione attività produttive e politiche scolastiche dopo l'episodio di qualche giorno fa, che per fortuna si è concluso senza particolari conseguenze per il bimbo.

Il padre però ha sporto denuncia ai carabinieri forr4stali che analizzeranno il prodotto per capire se ci sia una correlazione fra il malore ed il consumo di quello yogurt:

Quello che è accaduto lo scorso anno deve essere di monito, affinché vengano portati avanti tutti i controlli, e nella maniera più rigorosa possibile, in modo da evitare il ripetersi di una situazione grave, come quella verificatasi l'anno scorso, e che vide finire al pronto soccorso oltre cento bambini. Un fatto grave, e che, al di là delle conseguenze causò anche un danno di immagine al Comune e alla città di Pescara, oltre ai risvolti giudiziari, competenti alla magistratura. Ma a noi in quanto amministratori, oltre che genitori, interessa la salute dei nostri ragazzi, per cui l'invito è quello della massima vigilanza, per fare in modo che tutti possano sentirsi sicuri di poter far mangiare i propri figli nelle mense delle scuole comunali.

Il presidente della commissione Rapposelli ha fatto sapere di aver convocato una seduta per domani 2 ottobre alle ore 12.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reazione allergica in mensa, Pignoli chiede chiarezza sul bimbo finito in ospedale

IlPescara è in caricamento