menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano Triennale: il sindaco mette d'accordo Teodoro e Masci

Dopo una movimentata riunione in Comune, l'accordo fra gli esponenti della coalizione di centrodestra è stato trovato: Masci ha avuto i finanziamenti extra per il centro città, a Teodoro resteranno i 7 milioni per la periferia. Oggi il Piano arriva in Giunta

Il sindaco Mascia, dopo una lunga ed intensa trattativa, è riuscito a trovare l'accordo con i suoi alleati Masci e Teodoro .

Pescara Futura, infatti, avrà i 3 milioni di euro per riqualificare il centro città, senza che questi vengano sottratti ai 7 milioni previsti per la periferia, chiesti da Teodoro.

Si conclude così la vicenda dei dissapori e scontri interni alla maggioranza che ha tenuto banco negli ultimi giorni. I fondi verranno sottratti ad altre voci di bilancio.

Nella giornata di ieri, Teodoro è tornato al lavoro dopo essere stato malato, e subito c'è stato il confronto diretto con il sindaco e gli altri esponenti della maggioranza, a seguito delle voci che parlavano di possibili dimissioni da assessore qualora non avesse ottenuto i fondi per i lavori pubblici in periferia.

All'inizio pare che il clima del vertice fosse teso, tanto da portare quasi ad una rottura. Poi il sindaco Mascia è riuscito a trovare un accordo che per ora ha soddisfatto tutti.

Riguardo la costruzione del tunnel sotto la riviera, opera fortemente voluta da Teodoro, il primo cittadino ha dato il via ad uno studio di fattibilità per capire tempi e costi per la possibile realizzazione dell'opera.

Oggi il Piano Triennale verrà approvato dalla Giunta.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento